Sibyl: Blockchain per la tutela delle eccellenze alimentari siciliane

L’evento organizzato da Sibyl per gli operatori del settore si terrà il 13 novembre 2019, presso le Cantine Benanti a Viagrande (CT)

Si terrà presso la Cantina Vitivinicola Benanti, a Viagrande, il prossimo 13 novembre, l’evento “Blockchain Open Day“, incontro rivolto agli operatori del settore agroalimentare. Organizzato da Sibyl, con il sostegno del partner Oracle, in collaborazione con il Centro di Orientamento, Formazione e Placement dell’Università degli studi di Catania e il RINA l’evento presenterà alle aziende del comparto i benefici della tracciabilità alimentare.

Nel corso dell’incontro, interverranno:

  • Dottor Ugo Sinigaglia – CEO di SIBYL s.r.l.
  • On. Jose Marano, Assemblea della Regione Siciliana, prima firmataria
    del disegno di legge su tracciabilità agroalimentare e blockchain
  • Professoressa Agata Matarazzo, Dipartimento di Economia e Impresa,
    Università degli Studi di Catania
  • Ingegner Maurizio Mazzapicchi – Business Assurance Manager
    Catania Office – RINA SERVICES S.p.A.
  • Dottor Umberto Godano – Agronomo Consorzio Olio DOP Monti Iblei
  • Giosuè Catania – Presidente Consorzio Olio DOP Monte Etna
  • Dottor Filippo Cutillo – ORACLE Blockchain Cloud Services Specialist
  • Dottor Carmelo Pappalardo, Direttore COF, Centro Orientamento
    Formazione & Placement, Università degli Studi di Catania

L’evento è su invito.